Inter, Zanetti svela un retroscena: “Erano i nostri obiettivi di mercato”

In questi anni l’Inter è sempre stata al top del calcio italiano e a volte , come quest’anno, i nerazzurri non hanno avuto modo di fare il mercato che volevano a causa di varie vicissitudini finanziare che non hanno consentito di completare alcune trattative.

Una delle figure più importanti nella società nerazzurra è quella di Javier Zanetti che ricopre il ruolo di vicepresidente oltre che di “ambasciatore” del brand interista.

Per questi mondiali il Pupi è presente negli studi di ESPN in Qatar dove sta commentando la competizione, e di conseguenza ha avuto modo di parlare di due nomi importanti per la selezione Argentina, Julian Alvarez ed Enzo Fernandez, cha rivelato esser stati anche in orbita Inter.

Argentina Zanetti Calciomercato

Queste sono state le parole della bandiera nerazzurra:

LEGGI ANCHE:  Bonolis loda Inzaghi: “Voto molto alto alla stagione”

“Erano nomi che all’Inter avevamo in agenda, ma le condizioni economiche del momento per il club non ci hanno permesso di finalizzare la trattativa.  Abbiamo preso Lautaro Martinez quando aveva 21 anni, oggi ne ha 25 ed è cresciuto tantissimo. I giovani vanno valutati su un periodo di 4-5 anni”.

Sicuramente Zanetti e ora anche i tifosi nerazzurri proveranno rammarico per questi mancati colpi di mercato.

Andrea Mariotti

Sei qui: Home » News Inter » Inter, Zanetti svela un retroscena: “Erano i nostri obiettivi di mercato”