Onana rompe il silenzio: il portiere nerazzurro non ci sta!

A far clamore in casa Inter, nelle ultime ore, è stata l’esclusione di Andrè Onana dalla Nazionale camerunense.

Una scelta dovuta probabilmente a dei dissapori con il Ct, che ieri lo aveva escluso dall’undici titolare nel match contro la Serbia e oggi ha ufficializzato la decisione di rimandare a casa il giocatore tramite un comunicato stampa.

Ovviamente il portiere dell’Inter è rimasto deluso dall’accaduto, spiegandosi così in un post apparso sul suo profilo Instagram:

Mi sono sforzato con tutte le energie nel trovare una soluzione alla situazione, ma non c’è stata volontà dall’altra parte“. 

André Onana
Onana esclusione Camerun

Onana sull’esclusione: “Non c’entra nulla il gioco coi piedi”

Il portiere dell’Inter, prima di lasciare definitivamente il ritiro del Camerun e preparare il rientro in Europa, ha commentato nuovamente l’accaduto.

LEGGI ANCHE:  Cassano senza freni: "Inzaghi deve vergognarsi, è un parac***"

Di seguito le sue parole riportate da Relevo:

“Non importa se la decisione sia giusta o meno, l’importante è che vinca sempre il Camerun a cui auguro ogni volta il massimo della fortuna.

Il mio gioco con i piedi non c’entra nulla con la decisione di mandarmi via”.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI

Sei qui: Home » News Inter » Onana rompe il silenzio: il portiere nerazzurro non ci sta!