Il CT della Croazia è sicuro: “Lukaku titolare, abbiamo un’idea su come fermarlo”

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Belgio, decisivo per il passaggio agli ottavi di finale del Mondiale in Qatar, il tecnico della Croazia, Zlatko Dalic, ha parlato della squadra allenata da Roberto Martinez. Queste le parole del ct:

“Martinez ha guidato il Belgio fino alla cima dal ranking mondiale, dove l’ha tenuto per quattro anni. Domani ci ritroveremo ad affrontare una grande squadra allenata da un grande tecnico. Noi, però, siamo consapevoli delle nostre qualità, e non dovremo avere un atteggiamento rinunciatario.

Se giochi contro giocatori del calibro di Kevin De Bruyne, Romelu Lukaku ed Eden Hazard, non può essere una sfida facile, ma anche i nostri giocatori sono di prim’ordine. Ci aspetta una grande battaglia e ci faremo trovare pronti”.

Croazia, le parole di Dalic su Lukaku

Belgio-Croazia Dalic Lukaku

Successivamente l’allenatore della selezione croata ha parlato anche di un possibile impiego dal primo minuto di Romelu Lukaku e delle contromisure da attuare in caso di titolarità della punta dell’Inter:

LEGGI ANCHE:  Fascia tolta a Skriniar: la decisione di Inzaghi sul prossimo capitano

“Lukaku? Ci aspettiamo che giochi dall’inizio. Per questo il Belgio cambierà il modo di giocare, sarà il perno offensivo. Dobbiamo contrastarlo, non dobbiamo lottare fisicamente perché è più forte di noi. Se ci posizioniamo bene, se lo raddoppiamo, risolveremo metà dei problemi”.

Sei qui: Home » News Inter » Il CT della Croazia è sicuro: “Lukaku titolare, abbiamo un’idea su come fermarlo”