Sei qui: Home » News Inter » L’obiettivo dell’Inter rivela: “Il nuovo ruolo mi ha dato consapevolezza. Mi concentro di più sui gol”

L’obiettivo dell’Inter rivela: “Il nuovo ruolo mi ha dato consapevolezza. Mi concentro di più sui gol”

L’Inter lo segue ormai da qualche tempo, ma ora Marcus Thuram pare essere diventato davvero l’obiettivo numero uno dei nerazzurri.

Negli ultimi giorni, vista anche la pausa per il Mondiale, se ne è parlato insistentemente: vuoi per il contratto in scadenza al 30 giugno 2023, vuoi per un inizio di stagione da urlo che gli è valso anche la convocazione in Nazionale, il figlio del celebre Lilian è salito in cima ai pensieri di Marotta e company.

Thuram Inter conferenza

Thuram, l’obiettivo dell’Inter parla del rapporto con il padre

Intervenuto in conferenza stampa, dal ritiro della Nazionale francese, Marcus Thuram ha parlato proprio del rapporto con suo padre Lilian:

“Da quando sono piccolo mi ripete di essere sempre me stesso.

Per quanto riguarda questo Mondiale, vuole che mi goda al massimo l’esperienza e che dia il massimo per la Nazionale che rappresento”.

Thuram si racconta: l’evoluzione e le nuove consapevolezze

Thuram, attualmente in forza al Borussia Moenchengladbach, sta vivendo il miglior momento della sua ancor giovane carriera. L’attaccante francese in 17 partite ha già messo a segno 13 gol, numeri mai raggiunti prima:

LEGGI ANCHE:  In Germania non hanno dubbi, Thuram piace a molti club: Inter preoccupata

“Ho fatto un ottimo lavoro da un punto di vista psicologico, dopo una stagione – la scorsa – molto complicata.

Adesso che gioco da numero 9 mi concentro molto più sui gol, badando poco alle altre statistiche”.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI