Sei qui: Home » Copertina » Rinnovo Skriniar, firma sempre più vicina: svelata la data

Rinnovo Skriniar, firma sempre più vicina: svelata la data

L’Inter da giugno non ha mai abbandonato l’ottimismo legato al rinnovo di Milan Skriniar, nonostante le proposte da capogiro da Parigi e la possibilità di perdere il difensore a parametro zero.

Ciò è dovuto sicuramente anche al forte legame tra il difensore ex Sampdoria e la squadra nerazzurra. Legame che lo ha reso uno dei giocatori più importanti della rosa di Simone Inzaghi.

Inoltre Skriniar non ha mai chiesto di essere ceduto prematuramente e neanche ha espresso la propria volontà di andare via a parametro zero, volendo restare a Milano essendo ormai legato ai nerazzurri e alla tifoseria.

Rinnovo Skriniar – L’incontro con gli agenti

Nella giornata di oggi Marotta e Ausilio, come riporta La Gazzetta dello Sport, hanno in programma una video-call con gli agenti del difensore slovacco per scogliere gli ultimi nodi del prossimo contratto.

Rinnovo Skriniar
Rinnovo Skriniar firma

Nodi legati ai bonus del nuovo accordo che farebbe restare a Milano il difensore fino al 2027 con un contratto di 6 milioni, esclusi bonus, a stagione.

LEGGI ANCHE:  Inter-Napoli, la speranza di Carboni: "Spero che accada!"

Rinnovo Skriniar – La firma

Giuseppe Marotta aveva già espresso la propria fiducia e il proprio ottimismo nel raggiungere un accordo prima dell’inizio del mondiale, ciò probabilmente però non avverrà, infatti vi è da attendere ancora una settimana.

Infatti gli agenti e il giocatore sono all’estero e torneranno soltanto dopo il 24 in Italia, una volta tornato la firma arriverebbe a giorni. Di vitale importanza però l’incontro di oggi per chiudere la trattativa, anche se virtualmente.

Giacomo Pio Impastato