Sei qui: Home » News Inter » Acerbi senza freni: “Ci è mancato contro la Juve!”

Acerbi senza freni: “Ci è mancato contro la Juve!”

L’Inter si prepara a scendere in campo per l’ultima gara dell’anno solare 2022. I nerazzurri saranno impegnati al Gewiss Stadium nella delicata sfida contro l’Atalanta di Gian Piero Gasperini.

La squadra di Simone Inzaghi è chiamata a vincere il primo big match della stagione. In campionato, infatti, sono arrivate solo sconfitte contro le squadre di alta classifica. L’occasione contro gli orobici è molto ghiotta, anche perché permetterebbe di chiudere l’anno con il sorriso.

Senza fare calcoli per il Mondiale alle porte, l’allenatore nerazzurro schiererà la miglior formazione. Brozovic partirà ancora dalla panchina vista la condizione fisica non ottimale, al suo posto giocherà Calhanoglu.

L’intervista di Acerbi a Sky Sport

Poco prima dell’inizio della partita, ha parlato ai microfoni di Sky Sport Francesco Acerbi:

LEGGI ANCHE:  Mkhitaryan suona la carica: "Battiamo il Napoli! Ho un solo obiettivo per il 2023"

“La mia sensazione è che a volte si pensi di essere più forti perché abbiamo sempre tante occasioni. Manca un po’ la forza mentale di giocare ogni partita con maturità, con il coltello tra i denti. Non pensare di averle portate a casa perché magari sei più forte.”

“Abbiamo perso punti all’inizio, il Napoli sta facendo una cosa straordinaria. Noi stiamo facendo un buon campionato, non al massimo ma il Napoli sta andando veramente forte. Non hanno perso niente. Con la Juve mancata cattiveria, pensavamo di portarla a casa.”

A DAZN il difensore nerazzurro ha aggiunto un pensiero in vista della sfida di oggi: “Fuori abbiamo un po’ di difficoltà. Oggi abbiamo la possibilità di finire nel migliore nei modi. Ci manca un pizzico di concretezza.”

FEDERICO LUIGI DI MINGO