Sei qui: Home » News Inter » Dzeko punta al rinnovo: la posizione dell’Inter

Dzeko punta al rinnovo: la posizione dell’Inter

L’infortunio di Lukaku a inizio stagione ha costretto Simone Inzaghi a trovare nuove soluzioni. L’allenatore nerazzurro ha affidato il peso dell’attacco a Edin Dzeko, che ha risposto presente con le prestazioni e i gol.

Il bosniaco sembra aver migliorato la propria intesa con Lautaro Martinez ed è chiamato a guidare l’Inter nelle ultime tre uscite di campionato. La classe del bosniaco ha inciso nel ritorno a un gioco spumeggiante, data la sua predisposizione a regista offensivo.

L’obiettivo Scudetto

Secondo quanto riportato da Il Corriere dello Sport, Dzeko vuole concludere la stagione con la conquista dello Scudetto. Nel suo primo anno in nerazzurro ha messo in bacheca i suoi primi trofei italiani, ma non vuole chiudere la carriera senza aver alzato in cielo il più prestigioso.

LEGGI ANCHE:  Il Tottenham di Conte insidia l'Inter per l'obiettivo di mercato: i dettagli
Edin Dzeko – Inter

L’attaccante diventerebbe uno dei pochi ad aver vinto il campionato in tre Paesi diversi. Il primo titolo era arrivato con il Wolfsburg, mentre con il Manchester City è riuscito a salire sul tetto d’Inghilterra. Le ambizioni di Dzeko e dell’Inter per questa Serie A coincidono e non potrebbe essere altrimenti.

La strategia per il rinnovo di contratto

Un altro obiettivo per il bosniaco è convincere la società a rinnovargli il contratto per un’altra stagione. A 36 anni e mezzo Dzeko non vuole smettere di giocare ad alti livelli, dimostrando di poter fare ancora la differenza. Se il bosniaco dovesse continuare così, la dirigenza potrebbe proporgli uno stipendio dimezzato rispetto ai 5,5 milioni di euro percepiti al momento.

FEDERICO LUIGI DI MINGO