Sei qui: Home » News Inter » Danilo lancia la sfida all’Inter: ”Le cose quest’anno andranno diversamente!”

Danilo lancia la sfida all’Inter: ”Le cose quest’anno andranno diversamente!”

Mancano poco più di 48 ore al fischio d’inizio di Juventus-Inter. I protagonisti delle due squadre hanno rilasciato qualche intervista in previsione del match, mostrando la loro voglia di giocare e vincere questa partita.

La Juventus avrà il pubblico dalla sua, anche se arriva da una sconfitta casalinga contro il PSG. Allegri dovrà essere bravo a resettare dalla testa dei suoi calciatori il fallimento Champions League. Il campionato, infatti, è tornato ad essere il primo obiettivo per i bianconeri e la rincorsa alla vetta inizia proprio dalla sfida ai nerazzurri.

L’Inter dovrà stare attenta ai campioni della Juventus, visto che dovrebbero ritornare in campo sia Di Maria sia Vlahovic. Nonostante il buon momento, Inzaghi sa bene quanto questa partita sia delicata e imprevedibile, dunque richiede la massima concentrazione ai suoi giocatori.

Le parole di Danilo su Juventus-Inter

Luiz Da Silva Danilo – Juventus

Ai microfoni di DAZN ha parlato Danilo, difensore brasiliano della Juventus, che si è espresso con queste parole sulla sfida:

LEGGI ANCHE:  Calciomercato, Inter stregata da Musah: la strategia di Marotta per portarlo a Milano

”L’anno scorso abbiamo avuto un atteggiamento giusto, abbiamo giocato bene, però non abbiamo vinto e quello è ciò che conta. Giocando alla Juventus non riesco a dire, dopo una sconfitta, che è stata una delle migliori prestazioni che abbiamo fatto la scorsa stagione. Loro hanno segnato, noi no, e per noi quei 3 punti sarebbero stati importantissimi in ottica campionato. Chiaro che per come sono andate le cose, quella sconfitta ci ha tolto un po’ di fiducia. Credo che quest’anno le cose possano andare diversamente: con tanto rispetto per loro, penso che noi stiamo tornando a fare bene le cose, a stare sempre in partita, a stare concentrati, e per questo tipo di partite tutto ciò è fondamentale.”

FEDERICO LUIGI DI MINGO