Sei qui: Home » News Inter » Spesi 11,5 milioni: il Brighton soffia all’Inter il talento argentino

Spesi 11,5 milioni: il Brighton soffia all’Inter il talento argentino

Ora è ufficiale, Facundo Buonanotte, centrocampista offensivo argentino, che possiede il doppio passaporto italiano, a soli 17 anni approda nel calcio europeo.

Il giocatore, classe 2004, giocherà in Premier League per il Brighton di De Zerbi.

Il Rosario Central, squadra di appartenenza del ragazzo, ne ha infatti comunicato la cessione a titolo definitivo agli inglesi, per una cifra di 11,5 milioni di euro più bonus e il 20% della futura rivendita in favore degli argentini.

Solamente Lo Celso e Di Maria hanno portato più milioni nelle casse del Rosario Central (rispettivamente 10 e 8). Un contratto di 5 anni per Buonanotte, in scadenza nel 2028.

LEGGI ANCHE:  Lukaku fa sorridere i tifosi nerazzurri: le ultime sulla sua condizione fisica

Il giovane trequartista è reduce da quattro reti e due assist nel campionato argentino appena concluso. Buonanotte chiude così un percorso di otto anni con la maglia del Rosario Central.

Buonanotte Inter Brighton

Brighton-Inter, Buonanotte va in Premier

Secondo quanto riportato da TMW, il giovane argentino, per un periodo, era stato anche vicino alla Serie A, infatti, l’Inter, l’aveva visionato più volte e piaceva molto alla società nerazzurra, poi però a quanto pare le cose si sono concluse in modo diverso.

Tatiana Digirolamo