Sei qui: Home » News Inter » Inter-Viktoria Plzen, è il momento di Big Rom: il ritorno in campo

Inter-Viktoria Plzen, è il momento di Big Rom: il ritorno in campo

Dopo due mesi, anche se sembrano molti di più, l’Inter torna ad avere a disposizione Romelu Lukaku, infatti l’attaccante belga è stato convocato per la partita contro il Viktoria Plzen di stasera.

La speranza per l’ex Chelsea è di poter di nuovo giocare anche una minima parte della partita e magari ritrovare il goal davanti ai propri tifosi a San Siro, dove non segna dal 23 maggio 2021, quando l’Inter festeggiò lo Scudetto.

L’ultima volta che abbiamo visto Romelu Lukaku in campo è stato il 26 agosto contro la Lazio, prima sconfitta stagionale dei nerazzurri. L’avevamo visto uscire con la testa china ma con la voglia di ripartire negli occhi.

Peccato che due giorni dopo in allenamento ha avvertito un fastidio alla coscia che si è rivelato essere una lesione del flessore della coscia sinistra che doveva tenerlo più di un mese fuori dal campo.

Lukaku, il ritorno in campo dopo due mesi

Ma il tempo di recupero è stato molto di più con Big Rom che soffriva non solo per la lontananza dal campo ma anche per i risultati della squadra ai quali assisteva di persona a San Siro e da casa per le trasferte.

LEGGI ANCHE:  Si scalda l'asse Inter-Empoli, un giovane azzurro nel mirino dei nerazzurri

L’attaccante inoltre ha dovuto rimandare più volte il proprio rientro poiché con il suo fisico i tempi di riabilitazione sono molto più lunghi. Già contro la Fiorentina però poteva essere convocato ma Simone Inzaghi ha preferito tenerlo fuori dai convocati per non rischiare una ricaduta.

Domenica è tornato a lavorare in gruppo, prima parzialmente e poi totalmente, come riporta La Gazzetta dello Sport, e ieri è arrivata la convocazione per la partita decisiva dell’Inter per approdare agli ottavi di finale di Champions League.

Inter-Viktoria Plzen
Inter-Viktoria Plzen Big Rom

Lukaku, la promessa ai tifosi da mantenere

Romelu Lukaku è tornato ad allenarsi come sempre col sorriso ed è pronto per tornare a giocare anche per mantenere la promessa fatta ai tifosi quando è tornato: riportare l’Inter sul tetto di Italia.

Probabile che contro il Plzen e contro la Samp giochi poco per poi essere al top della forma contro la Juventus, dove potrebbe tornare la Lu-La che tanto ha fatto sognare i tifosi due stagioni fa.

Giacomo Pio Impastato