Sei qui: Home » News Inter » Inzaghi: “È il primo traguardo stagionale”, poi il commento su Lukaku

Inzaghi: “È il primo traguardo stagionale”, poi il commento su Lukaku

L’Inter batte il Viktoria Plzen a San Siro per 4-0 e si qualifica matematicamente agli ottavi di finale di Champions League.

L’Inter, con la vittoria di questa sera si porta a più sei dal Barça, che giocherà questa sera alle 21 contro il Bayern Monaco.

I nerazzurri, avendo battuto il Barcellona in casa e avendo pareggiato al Camp Nou, anche se i Blaugrana, dovessero vincere entrambe le partite, con Bayern e Plzen non potrebbero superare l’Inter che per scontri diretti avrebbe comunque la meglio.

Inter Qualificazioni ottavi Inzaghi

Inzaghi-Inter, le parole sulla qualificazione

A commentare la vittoria e il passaggio agli ottavi, con un turno d’anticipo, Simone Inzaghi, ai microfoni di Prime Video:

“Speravamo di qualificarci. Sapevamo che era difficile con Bayern e Barcellona. Ma c’era speranza. Bisogna fare un applauso ai ragazzi per essersi qualificati con un turno d’anticipo”.

“Si tratta solo del primo traguardo stagionale, siamo cresciuti di partita in partita, le partite con il Barcellona c’hanno dato autostima”.

“Calhanoglu regista? è un giocatore che unisce quantità e qualità, lo vedo che vuol sempre venire a prendere la palla con i piedi, eravamo in un momento delicato, lui mi ha dato disponibilità”.

“Giocando ogni tre giorni io ho bisogno di tutti, oggi sono rientrati Lukaku e Gagliardini ora vedremo di inserire Brozovic”.

Tatiana Digirolamo