Cessione Inter, tre possibili acquirenti: settimane decisive

Qualche ora fa vi abbiamo riportato di come il presidente dell’Inter, Steven Zhang, non abbia dato alcun via libera per la cessione del club nerazzurro. Anzi, Zhang avrebbe accolto addirittura malvolentieri le voci degli ultimi giorni in merito al futuro societario dell’Inter. Ciò nonostante, appare abbastanza evidente che con la giusta offerta (1 miliardo e 200 milioni di euro la cifra stimata) Zhang possa cedere tranquillamente l’Inter a dei nuovi fondi.

Champions League Inter
Zhang Inter Fondi

Giorni caldissimi, tre fondi pronti a far sul serio

Sul fronte societario, i prossimi giorni saranno piuttosto roventi. Si cercherà di capire, infatti, cosa ne sarà del futuro dell’Inter e sopratutto se Zhang venderà oppure no le quote del club ad un altro fondo. A proposito di fondi, La Repubblica nelle ultime ore ha spiegato che sull’Inter ci sarebbero ben tre fondi pronti a far sul serio: uno proverebbe dagli Emirati Arabi, mentre gli altri due dagli USA.

LEGGI ANCHE:  Skriniar al PSG, poche ore per chiudere: una mossa può convincere l'Inter a cederlo subito

In arrivo delle offerte concrete

Inoltre, è stato aggiunto che le trattative potrebbero già cominciare a partire dalla prossima settimana poiché gli advisors, incaricati di ricercare degli investitori (Goldman Sachs e Raine Group), avrebbero già in mano delle offerte concrete. Vedremo, dunque, come si evolverà la vicenda nelle prossime ore e se ci sarà una mossa concreta da parte dei fondi interessati all’acquisto dell’Inter.

Nicola Morisco

Sei qui: Home » News Inter » Cessione Inter, tre possibili acquirenti: settimane decisive