Inter-Salernitana, Inzaghi potrebbe confermarlo: decisiva la prestazione al Camp Nou

Per il giocatore nerazzurro inizia un nuovo capitolo con la maglia dell’Inter con due obiettivi: maglia da titolare e un posto con la Germania al Mondiale in Qatar.

Il gol del 3 a 2 momentaneo di Robin Gosens contro il Barcellona può essere visto come questo per il giocatore tedesco, se non per l’intera squadra: un nuovo inizio.

A volte certi goal hanno una grande importanza proprio per questo, perché determinano un nuovo inizio per un singolo giocatore o per l’intera squadra.

Un goal di simile importanza può essere considerato, come fa notare Tuttosport, quello di Christian Eriksen contro il Milan, goal che lo tolse dal mercato e lo fece diventare uno dei perni del centrocampo campione d’Italia di Antonio Conte.

Inter-Salernitana
Inter-Salernitana Inzaghi riconfermarlo

Nella partita di domenica contro la Salernitana Simone Inzaghi sembra propenso proprio a far giocare l’esterno sinistro tedesco con la speranza che replichi la partita di mercoledì sera.

LEGGI ANCHE:  Retroscena con Maldini, Bergomi racconta: "È successo durante un derby"

Diminuite pure le voci su un suo possibile trasferimento e invece il suo nome è tornato tra i possibili 23 della spedizione tedesca in Qatar.

Dopo un periodo in cui non si è potuto vedere il vero Robin, tra infortunio e tempi di inserimento in una nuova squadra, forse è tempo di rivedere l’esterno tedesco che ai tempi della Dea bruciava la fascia sinistra e propiziava i compagni con assist al bacio.

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » News Inter » Inter-Salernitana, Inzaghi potrebbe confermarlo: decisiva la prestazione al Camp Nou