Qatar 2022, la FIFA pronta a risarcire i club: le cifre per i giocatori che partono

La Fifa pagherà 215 milioni di euro ai club che lasceranno partire i propri calciatori in vista della Coppa del Mondo in Qatar. Un importo equivalente a quello versato per il Mondiale in Russia nel 2018. Ogni squadra riceverà circa 10.280 euro al giorno per ogni calciatore convocato.

FIFA risarcimento club Qatar 2022

Le squadre di club i cui giocatori disputeranno i Mondiali in Qatar (in Italia sicuramente la Juventus, l’Inter, il Milan, la Roma e il Napoli per non citarne che alcune) dovranno presentare domanda al Fifa Professional Football Landscape in formato digitale, dopo di che, dalla Fifa, verranno erogati 10mila dollari per ciascuno dei giorni in cui il calciatore sarà impegnato con la propria Nazionale in Coppa del mondo, compreso il periodo di preparazione ufficiale.

LEGGI ANCHE:  Bergomi punge l'Inter: "Si doveva fare meglio!", poi il commento sull'addio di Skriniar

I compensi, che nel 2018 sono stati dati a 416 club di 63 associazioni affiliate, verranno versati solo ai club in cui il giocatore per cui si presenta domanda ha giocato nei due anni precedenti all’inizio del torneo internazionale. Un esempio: per Sergej Milinkovic-Savic, i biancocelesti prenderanno dei soldi, mentre la Roma non potrà prenderli per Paulo Dybala.

Sei qui: Home » News Inter » Qatar 2022, la FIFA pronta a risarcire i club: le cifre per i giocatori che partono