Barcellona-Inter, cambia la formazione: l’ipotesi di Inzaghi

In vista della gara che andrà in scena domani sera al Camp Nou mister Simone Inzaghi potrebbe schierare una coppia di attacco inedita. Vista l’assenza di Joaquin Correa e Romelu Lukaku per infortunio, il tecnico piacentino avrà a disposizione solamente Edin Dzeko e Lautaro Martinez.

Il bosniaco e l’argentino sono costretti a disputare diverse partite nel giro di poco tempo, per questo Inzaghi per Inter-Barcellona potrebbe optare per una soluzione atipica alzando in avanti uno tra Calhanoglu e Mkhitaryan. Ne ha parlato lo stesso allenatore nerazzurro nella conferenza stampa di presentazione del match andata in scena nel tardo pomeriggio.

LEGGI ANCHE:  Skriniar, il noto giornalista critica l'Inter: "C'è un errore"
Barcellona Inter Hakan Calhanoglu

Queste le sue parole:

 “Non la sanno i miei giocatori. Ho due attaccanti di ruolo che vengono da tre/quattro partite consecutive. C’è anche l’ipotesi di alzare Calhanoglu e Mkhitaryan come seconda punta. Infortuni? Mi sarebbe piaciuto giocare con entrambe le squadre al completo”.

Proprio il centrocampista turco ha deciso la gara di andata con una conclusione dal limite dell’area che ha consegnato tre punti alla Beneamata.

Sei qui: Home » News Inter » Barcellona-Inter, cambia la formazione: l’ipotesi di Inzaghi