Inter, Lukaku mette nel mirino una partita: rientro fissato

L’Inter dovrà fare a meno ancora di Romelu Lukaku. L’attaccante belga nella giornata di ieri si è allenato con il pallone, ma il rientro slitta ancora. Nella lista degli indisponibili continuano ad esserci anche Correa e Brozovic, per il quale c’è più di un dubbio sulla sua guarigione.

Romelu Lukaku si allena ormai da qualche giorno con il pallone, quindi una piccola buona notizia per i tifosi dell’Inter. La gara al Camp Nou contro il Barcellona sarà la decima partita senza l’uomo riportato a Milano con l’obiettivo di tornare a vincere lo scudetto.

LEGGI ANCHE:  "225 milioni da restituire", guai in arrivo per Zhang? Come cambia il futuro dell'Inter
Lukaku Inter infortunio

Il numero 90 nerazzurro è ancora molto indietro e per pensare di vederlo in campo si dovrà attendere ancora una decina di giorni, probabilmente la gara contro la Fiorentina dell’Artemio Franchi.

Il belga tornerebbe quindi in campo oltre un mese e mezzo dopo l’infortunio rimediato dopo Lazio-Inter, una distrazione dei flessori della coscia sinistra.

Con la Salernitana dovrebbe tornare tra i disponibili Correa. Per Brozovic invece, al momento, il timore dello staff nerazzurro è quello di rivederlo dopo il Mondiale.

Sei qui: Home » News Inter » Inter, Lukaku mette nel mirino una partita: rientro fissato