Lutto in casa Inter, è scomparso oggi Sergio Brighenti

Giornata triste quella di oggi in casa Inter, e più in generale in tutto il mondo del calcio.

Quest’oggi infatti è venuto a mancare Sergio Brighenti, ex calciatore dell’Inter e non solo, storico calciatore italiano noto soprattutto per aver segnato il primo goal della nazionale italiana nello stadio di Wembley.

La storica rete venne segnata dal calciatore nel 1959 in occasione di un’amichevole giocata tra Italia e Inghilterra.

Brighenti Inter

In maglia nerazzurra Brighenti ha collezionato 40 presenze con 20 goal, e può vantare anche due scudetti in bacheca conquistati nel biennio 52-54, nella sua carriera invece Sergio è stato anche capocannoniere del campionato italiano nella stagione 1960-1961 con la maglia della Sampdoria con 28 gol.

LEGGI ANCHE:  Inter, rivoluzione in difesa: gli obiettivi per giugno

Dopo il suo ritiro Sergio è stato anche il vice di Azeglio Vicini durante i mondiali del 90 e gli europei del 1988.

I funerali dell’ex calciatore si terranno il 13 ottobre, alle 10:30, presso la chiesa Santi Apostoli Pietro e Paolo di Arluno.

L’Inter giocherà proprio la sera prima al Camp Nou contro il Barcellona e non si sa ancora se verrà reso omaggio allo storico calciatore con un minuto di silenzio o con il lutto al braccio

Andrea Mariotti

Sei qui: Home » News Inter » Lutto in casa Inter, è scomparso oggi Sergio Brighenti