Bergomi non ha dubbi: “Vi dico qual è il problema di Lautaro!”

Due vittorie consecutive per rialzare la china, una in Champions League l’altra in Campionato.

Dopo la bella vittoria contro il Barcellona di martedì scorso, infatti, i nerazzurri vincono anche contro il Sassuolo, fuori casa.

Considerando la forza dei blaugrana e la bravura degli emiliani, le due vittorie sono da considerarsi molto importanti.

All’Inter adesso, però, manca qualcosina. Con Lukaku fuori, da tempo ormai, Correa discontinuo e acciaccato e Dzeko che non può sempre tirare la carretta, serve che Lautaro si sblocchi e torni a segnare.

A parlare del momento no del Toro, sotto porta, ci pensa l’ex bandiera nerazzurra Beppe Bergomi, nel corso di Sky Calcio Club.

Getty Images, Beppe Bergomi

Le parole

Perché Lautaro ha questi silenzi prolungati? Dipende da chi gli gioca vicino. Dzeko mi piace, ma i due non si combinano bene. Con Lukaku è perfetto. Ricorda la prima stagione con Lukaku: è stato più continuo perché gli crea gli spazi diversi. Ieri le occasioni se l’è create, la prestazione cerca sempre di farla perché è un generoso e aiuta la squadra, però chi sta vicino a lui può aiutarlo in maniera diversa”.

Poi, chiosa su Lukaku: “Tutti non devono pensare che torna Lukaku e abbiamo risolto i problemi. Non funziona così”.

Sei qui: Home » News Inter » Bergomi non ha dubbi: “Vi dico qual è il problema di Lautaro!”