Altre due assenze per Xavi in vista di Barcellona-Inter: la situazione

Si avvicina la sfida tra Barcellona e Inter, match valido per la prima gara di ritorno del girone C di Champions League. La classifica si è ribaltata dopo la vittoria di misura, ma importantissima, dei nerazzurri a San Siro martedì scorso grazie alla rete di Hakan Calhanoglu. La squadra di Simone Inzaghi è riuscita a reagire al brutto periodo attraversato in campionato ed è riuscita a sfatare i pronostici. L’obiettivo è quello di riprovarci al Camp Nou.

I blaugrana sono alla ricerca del riscatto europeo, dopo la vittoria per 1-0 di ieri sera in La Liga contro il Celta Vigo e vorrebbero ‘vendicarsi’ dopo il presunto rigore non assegnato agli spagnoli e poi contestato (fallo di mano di Dumfries, ndr) in prima persona dallo stesso Xavi: “Sono indignato, è una grande ingiustizia. Prima (sul gol annullato, ndr) ci spiegano che Ansu Fati la prende di mano ma è un altro ad aver segnato, poi sull’altro episodio (Dumfries, ndr) non si capisce cos’è successo. Avrei voluto parlare con l’arbitro, dovrebbe dare spiegazioni e invece se ne va e non succede niente. Deve venire qui e spiegare“, aveva concluso il tecnico catalano dopo la sfida.

Xavi

Contro la squadra di Inzaghi però, come riportato dal portale As, ci saranno delle assenze pesanti: out Koundé che salterà anche il Clasico contro il Real Madrid, l’ex rossonero Franck Kessié che starà fuori almeno 10 giorni, Bellerin, Depay e Christensen. Sarà dura dunque per entrambe le parti, ma gli spagnoli partono comunque leggermente favoriti.

Sei qui: Home » News Inter » Altre due assenze per Xavi in vista di Barcellona-Inter: la situazione