Chiedono di Brozovic, Inzaghi fa chiarezza: “C’è bisogno di tempo! Barcellona? Mai dire mai”

Nel post partita di Sassuolo-Inter, Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa. Di seguito le parole del tecnico nerazzurro:

Mkhitaryan è entrato benissimo, ci ha aiutato molto, i primi 20 minuti del Sassuolo abbiamo giocato peggio, male dal punto di vista tecnico. Lui più avanzato? Ci ho pensato, oggi a metà campo mi dava tutto quello che gli chiedevo. Dopo il 2-1 ho pensato di togliere un attaccante per farlo rifiatare

Sassuolo Inter

A Barcellona gli uomini saranno questi, poi mai dire mai ma Correa e Lukaku devono aspettare ancora un attimo, Brozovic qualche giorno in più. La squadra ha avuto una grossa voglia di vincere ma le energie fisiche e mentali spese contro il Barcellona sono state tante

LEGGI ANCHE:  Pioli e Giroud giurano battaglia per Inter-Milan: le parole

Si lavora per un filotto di vittorie, abbiamo del terreno da recuperare, sappiamo che abbiamo avuto qualche giocatore importante fuori. Già con la Roma ero abbastanza sereno nonostante i titoli che si facevano. C’era la speranza, con la Roma eravamo deluso ma avevo visto la squadra che volevo. Queste due vittorie sono importanti, sono un punto di partenza

Handanovic è un valore aggiunto, ha fatto la storia dell’Inter ma Onana in due mesi ha dimostrato di giocarsi il posto. Con gli allenamenti e la Champions ha dimostrato di poter essere il titolare. Partita di svolta? Dovremo affrontare le partite una alla volta, a Barcellona andremo a giocarcela“.

Sei qui: Home » News Inter » Chiedono di Brozovic, Inzaghi fa chiarezza: “C’è bisogno di tempo! Barcellona? Mai dire mai”