Inter, la dirigenza l’ha chiesto ad Inzaghi: deve scegliere

Simone Inzaghi nella giornata di ieri non è intervenuto nella consueta conferenza stampa alla vigilia della partita. Nonostante quindi non vi siano dichiarazioni ufficiali è molto probabile che la scelta per la porta nerazzurra contro il Sassuolo ricada su Samir Handanovic.

Infatti il tecnico ex Lazio sembra intenzionato a voler continuare l’alternanza tra i due portieri almeno fino alla pausa mondiali, con Onana a difendere i pali in Champions League, dove ha più esperienza, e Samir Handanovic in Serie A, campionato di cui è un veterano.

Infatti Handanovic ha ancora la fiducia del tecnico e dei compagni, nonostante alcuni errori decisivi contro Udinese e Roma, invece Onana ha la piena fiducia dei tifosi che lo vorrebbero titolare.

Inter
Inter dirigenza Inzaghi

Onana però è predestinato a diventare titolare, soltanto deve continuare su questa scia di ottime prestazioni, migliorare e pazientare almeno fino alla pausa per i mondiali.

LEGGI ANCHE:  Lukaku-Inter, Caressa sicuro: "Non succede più come quando c'era Conte"

Vi è anche la possibilità che questa alternanza continui anche dopo fino al termine della stagione, ma tutto dipenderà dai risultati dell’Inter in Champions League.

Però resta da sottolineare come la dirigenza abbia richiesto esplicitamente, come riporta Tuttosport, a Simone Inzaghi di dover scegliere velocemente chi sia il titolare e chi sia invece il sostituto, dando chiarezza anche per quanto riguarda la gerarchie della squadra.

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » News Inter » Inter, la dirigenza l’ha chiesto ad Inzaghi: deve scegliere