Concorrenza con Lukaku? Dzeko risponde in diretta

Terminata da poco Sassuolo-Inter con il risultato di 1-2, in goal doppiamente Edin Dzeko, il primo goal è il numero 100 in Serie A. Nel secondo tempo aveva trovato il pareggio momentaneo Davide Frattesi.

Da segnalare anche dei cori a favore di Simone Inzaghi all’80esimo minuto.

Ecco le dichiarazioni di Edin Dzeko per DAZN:

Sui 100 goal in Serie A:

Potevo arrivare a 103 ma mi hanno annullato 2 goal in fuorigioco”.

Sul suo goal più bello:

Tutti i miei goal sono belli. Magari il più bello è l’ultimo. Me li ricordo tutti dalla Juve ad oggi. Quello col Torino può essere uno dei più belli”.

Sulla partita di oggi:

Una partita cosí tre o quattro settimane la perdevamo. Neanche oggi abbiamo fatto una grande partita. Dobbiamo dare merito anche al Sassuolo. Non è facile però vincere partite come oggi. Ci siamo confermati dopo la partita contro il Barcellona”.

”Prima della partita ci siamo detti che non ci dobbiamo vergognare. Ciò che conta è vincere e lottare tutti assieme. Volevamo questa vittoria”.

Sulla voglia di segnare:

Ho ancora tanta voglia di segnare, fare goal è bellissimo. Quando la palla passa la linea sei l’uomo più felice del mondo. Voglio continuare fino a quando posso dare una mano alla squadra”.

Sulla concorrenza con Lukaku:

Con Lukaku non c’è concorrenza, siamo in una grande squadra. Non è una novità per me stare in squadre con grandi attaccanti”.

Sull’assist di Mkhitaryan:

”A Mkhitaryan offrirò la pizza e inviterò la squadra a cena perché 100 goal non si fanno spesso”.

Giacomo Pio Impastato

Sei qui: Home » Copertina » Concorrenza con Lukaku? Dzeko risponde in diretta