Sei qui: Home » News Inter » Champions League, polemiche no stop: la mossa del Barcellona

Champions League, polemiche no stop: la mossa del Barcellona

Nella serata di ieri, allo Stadio Giuseppe Meazza, l’Inter di Simone Inzaghi ha conquistato una vittoria a suo modo storica. I nerazzurri hanno superato il Barcellona per 1-0 grazie alla rete di Calhanoglu.

Questo successo consente alla Benemata di mantenere vive le speranze di qualificazione agli ottavi di Champions League. Tre punti che portano buon umore in un momento a dir poco complicato, nel quale tutti sono stati messi in seria discussione.

Inter Barcellona

Al termine della gara però non sono mancate le polemiche, infatti la compagine Blaugrana ha puntato il dito contro l’episodio che ha visto coinvolto Dumfries in area di rigore. L’esterno olandese è accusato di aver colpito la palla con il braccio.

LEGGI ANCHE:  Telecronista licenziato improvvisamente nell'intervallo del match del Mondiale

Stando a quanto riportato da AS, il Barcellona presenterà una protesta formale davanti alla UEFA per quanto accaduto nella gara contro l’Inter. Un risultato maldigerito da Xavi e la sua squadra, che sono stati superati proprio dai nerazzurri nella classifica del Girone C di Champions League.