Sei qui: Home » News Inter » L’ex Inter duro: “Quello successo ad Udine non ha insegnato nulla? Non succede più”

L’ex Inter duro: “Quello successo ad Udine non ha insegnato nulla? Non succede più”

L’Inter sprofonda dopo la sconfitta contro la Roma. Nonostante una prestazione a dire il vero positiva, quantomeno se confrontata con quelle precedenti, i nerazzurri perdono ancora e vedono il Napoli volare via a +8. Un inizio di stagione, quello dei ragazzi allenati da Simone Inzaghi, a dir poco altalenante: troppe le sbavature in fase difensiva e troppo marcata l’evanescenza della fase offensiva. Più in generale l’impressione, evidente, di una squadra impaurita che ha perso pian piano le sicurezze costruite negli anni precedenti a suon di risultati.

Serena critica Inter

Sul banco degli imputati, Simone Inzaghi: l’allenatore piacentino dopo una prima stagione tutto sommato positiva, con il secondo posto in campionato e la conquista di Coppa Italia e Supercoppa Italiana, ha l’obbligo di risollevare la situazione ed invertire immediatamente la rotta. Tra i tanti che in questo periodo stanno dicendo la loro sulla situazione dell’Inter, anche Aldo Serena. L’ex attaccante nerazzurro, su Twitter, ha scritto:

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Inter, possibile addio a gennaio: già individuati i sostituti

“Tre giocatori della Roma in zona palla su una punizione laterale, con solo Skriniar in ritardo. Gli errori di Udine non hanno insegnato nulla? Ma non si marca più?“.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI