Sei qui: Home » News Inter » Calciomercato, il valzer degli attaccanti fa tremare l’Inter: la situazione

Calciomercato, il valzer degli attaccanti fa tremare l’Inter: la situazione

Il calciomercato estivo ha regalato all’Inter la possibilità di avere di nuovo con sé Romelu Lukaku, in prestito dal Chelsea, alla modica cifra di 10 milioni di euro. Ma siamo sicuri che il belga rimarrà in nerazzurro anche nella prossima stagione? Un intreccio di mercato sta infatti facendo preoccupare i tifosi nerazzurri.

Lukaku Inter Bayern

Tutto parte dalla Germania: secondo il quotidiano Kicker, il Bayern Monaco sarebbe alla ricerca di un attaccante di peso e l’obiettivo principale del club tedesco, in vista della prossima sessione di calciomercato, è Harry Kane. L’attaccante di proprietà del Tottenham è in scadenza contrattuale nel 2024 e le voci di una sua imminente partenza si stanno facendo sempre più insistenti.

LEGGI ANCHE:  Inter, Skriniar al PSG? L'annuncio di Al-Khelaifi cambia il futuro

Ovviamente, il tecnico degli Spurs, Antonio Conte, non vuole rimanere a mani vuote. Così che per tutelarsi nel reparto offensivo, avrebbe in mente di strappare all’Inter proprio Lukaku, trascinatore nella stagione dello Scudetto con l’allenatore pugliese in panchina.

Detto ciò, le probabilità di un approdo del belga a White Hart Lane si alzerebbero solo in caso di partenza di Kane. Un’operazione difficile, che, almeno per ora, non deve preoccupare più di tanto i supporters nerazzurri. Ma non sono esclusi colpi di scena.