Sei qui: Home » News Inter » Maldini a sorpresa su San Siro: le parole del dirigente rossonero!

Maldini a sorpresa su San Siro: le parole del dirigente rossonero!

Continua a tenere banco il caso “nuovo San Siro“. Inter e Milan vorrebbero dare il via ai lavori al più presto, ma i tanti passaggi burocratici non fanno altro che rallentare l’intero processo.

Proprio della questione stadio e della convivenza con l’Inter ha parlato al Festival dello Sport di Trento Paolo Maldini, dt dei rossoneri, esprimendo una posizione piuttosto chiara:

Inter Milan stadio

Per me il derby con l’Inter è di grande rivalità ma di grande rispetto. Milano insegna questo: rispetto per gli avversari. La vivo in maniera serena, Milano è vincente con entrambe. Poi naturalmente è chiaro che è la partita più sentita. Però giocatori e dirigenti devono avere sempre equilibrio nell’affrontare questa rivalità

LEGGI ANCHE:  Brutte notizie dal Brasile: "Pelè non risponde alla chemioterapia, avviate cure palliative"

Lo stadio? La convivenza con l’Inter in questi anni è andata beneCi siamo divisi trofei, stadio, il piazzale. Non è assolutamente un problema condividere lo stadio. Certo, nella storia della mia famiglia il Meazza è un luogo pieno di ricordi. Ma vogliamo vivere di ricordi o creare qualcosa di nuovo per andare a crearne di altri? Il Milan non finisce con San Siro, va avanti. Dobbiamo creare qualcosa che ci renda competitivi ed è lo stadio, altrimenti davvero rimaniamo a raccontarci le cose degli anni che furono e non è una cosa che mi entusiasmi molto“.