Sei qui: Home » News Inter » Italia-Inghilterra, Acerbi: “Buona partita”, poi svela le sue condizioni

Italia-Inghilterra, Acerbi: “Buona partita”, poi svela le sue condizioni

Francesco Acerbi è intervenuto ai microfoni della Rai dopo la vittoria contro l’Inghilterra. Queste le sue parole:

Sulla partita:

“Volevamo vincere davanti al nostro pubblico e dimostrare che ci siamo ancora, che il momento di flessione è andato via e fare una partita gagliarda cercando di pressare alti e farli giocare poco. Abbiamo fatto una buonissima partita di squadra. La vittoria è stata la ciliegina sulla torta, ma quello che volevamo era la prestazione”.

Sulla mentalità:

Acerbi, Italia-Inghilterra, Nazionale

“Contro queste squadre, ma in realtà contro chiunque, se non fai prestazioni di gruppo, poi perdi, e la dimostrazione l’abbiamo avuta non andando al Mondiale, complice anche un po’ di sfortuna. Se ci metti umiltà, coraggio e voglia di aiutare i compagni poi i risultati arrivano”.

Sulla difesa a 3:

LEGGI ANCHE:  Divorzio tra Icardi e Wanda Nara: la legale svela un retroscena!

“Il mister ha deciso di schierarci con questo modulo. La maggior parte dei giocatori è abituato con questo tipo di schieramento e credo che questa sera ci fossero anche gli interpreti adatti per questa situazione”.

Sulla sua forma fisica:

“Nella partita contro il Viktoria Plzen la fatica è venuta meno, mentre con l’Udinese ho faticato un po’ di più. In questa settimana ho cercato di riposare e di allenarmi il giusto, perché negli ultimi mesi mi sono sempre allenato tutti i giorni. Oggi mi sono sentito veramente bene e sono soddisfatto perché vuol dire che il lavoro paga sempre”.