Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Il PSG non molla Skriniar, la mossa dell’Inter: accadrà prima della Roma

Il PSG non molla Skriniar, la mossa dell’Inter: accadrà prima della Roma

Milan Skriniar continua a essere un tema molto delicato in casa Inter. Il rinnovo non è ancora arrivato e il Paris Saint Germain resta vigile sul calciatore. Skriniar ha un contratto fino al 30 giugno del 2023 e a fine anno può firmare, da svincolato con i transalpini, che offrivano nove milioni di euro annui quest’estate al calciatore, mentre la proposta dell’Inter si aggirava intorno ai 5.

Skriniar rinnovo addio PSG

Ci sarà un incontro, la prossima settimana, prima della sfida contro la Roma. L’entourage di Skriniar metterà sul tavolo tutte le carte per cercare di arrivare al miglior accordo possibile, mentre l’Inter ha già bene in mente quale deve essere il limite alto della situazione. Un contratto alla Brozovic, appena sotto i 7 milioni di Lautaro, con una proposta da 6,5 più bonus determinati da obiettivi singoli e di squadra. È comunque una valutazione molto inferiore a quella del PSG, ma potrebbe essere abbastanza visto che comunque Milan non ha mai disdegnato la sua possibile permanenza in nerazzurro.

LEGGI ANCHE:  Lautaro svela un retroscena sull'infortunio: le parole

La volontà del PSG è quella di avere lo slovacco il prima possibile, anche a gennaio. i transalpini sono pronti a spingersi fino a 25 milioni, nel caso in cui Milan non volesse rinnovare con l’Inter. La metà esatta di quanto offerto in estate, magari con un po’ di margine per alzare e trovare un accordo. Zhang a quel punto potrebbe anche dire di sì, dopo avere emesso un netto rifiuto in inverno. All’Inter la situazione è particolarmente calda, quella di Skriniar può diventarlo settimana prossima.