Sei qui: Home » News Inter » Cassano tuona contro Zhang e Marotta: “Devono dirlo ai tifosi dell’Inter!”

Cassano tuona contro Zhang e Marotta: “Devono dirlo ai tifosi dell’Inter!”

Antonio Cassano e Lele Adani, come di consueto, stanno dando spettacolo sul canale Twitch della BoboTV, con Bobo Vieri e Nicola Ventola. L’ex talento barese e l’attuale opinionista della RAI hanno dibattuto poco fa riguardo all’attuale situazione dell’Inter. Tra i bersagli dei due, entrambi con trascorsi nella squadra nerazzurra, anche Zhang, Marotta e Inzaghi.

Inter Serie A
Inter Zhang Marotta

Ecco le parole di Cassano:

Zhang sta cercando di sbolognare l’Inter da più di un anno, perché non lo dice? Poi però se la prendono con l’allenatore, il direttore sportivo…Marotta anziché fare le sceneggiate perché non parla chiaro. L’Inter non può fare queste figure di m***a davanti a 70 mila spettatori, perché è la squadra più forte del campionato insieme alla Juve. Devono dire la verità ai tifosi. L’anno scorso l’Inter ha venduto due pilastri, quest’anno ne riprendi uno. Lukaku e Acerbi li ha voluti l’allenatore. Perché Asllani non lo fa giocare? Sbaglierà ok, ma serve tempo per crescere. Se sostituisci un ragazzo giovane come Bastoni al 31′ lo distruggi, lo disintegri. Io stimo Inzaghi come allenatore, ma questa è una situazione da risolvere, non può gestire i cambi così. L’Inter è in confusione si vede da questi dettagli. Inzaghi deve assumersi le sue responsabilità anziché gettare in pasto i giocatori alla critica con questi cambi”

Adani, invece, ha parlato più in maniera generale riguardo al calciomercato operato dalla dirigenza nerazzurra:

L’Inter non ha lavorato bene. Riprendi Lukaku, ma non c’è stato rinnovamento. Ci vuole sinergia tra proprietà, dirigenza e allenatore. Non è stato preso un sostituto di Perisic…Conte l’ha messo quinto a destra la scorsa volta. Non hanno sostituito nemmeno Sanchez”