Sei qui: Home » News Inter » Espulsione durante Roma-Atalanta: sarà assente contro l’Inter

Espulsione durante Roma-Atalanta: sarà assente contro l’Inter

Josè Mourinho salterà Inter-Roma. Durante la sfida contro l’Atalanta, poi persa per 0-1, l’ex allenatore dei nerazzurri si è fatto espellere dall’arbitro Chiffi, dopo che quest’ultimo non ha assegnato un presunto calcio di rigore in favore dei giallorossi per fallo di Okoli su Zaniolo.

Il direttore di gara si è preso qualche secondo per riflettere facendo un check rapido col VAR assegnando alla fine fallo all’Atalanta per trattenuta iniziale del fantasista giallorosso sul difensore dei bergamaschi.

Il tecnico portoghese è andato così su tutte le furie, tant’è che mentre usciva dal campo ha praticamente aggredito verbalmente il direttore di gara, prendendosela anche con qualche giocatore dell’Atalanta.

Mourinho
Mourinho Inter Roma

Nella fattispecie, lo Special One ha discusso animatamente con Hateboer che ha subito fatto partire l’azione con l’intenzione di sorprendere la Roma. Mourinho è così entrato in campo scagliandosi contro l’esterno olandese che gli ha risposto per le rime, scatenando l’ira del tecnico.

LEGGI ANCHE:  Notizia da Sky su Lukaku e Calhanoglu: contro la Roma!

Si prospetta quindi una maxi squalifica per lui che sicuramente non rivedrà San Siro e i suoi ex tifosi dalla panchina tra due settimane.