Sei qui: Home » News Inter » Inter in crisi, Pistocchi sentenzia: ”Se fossi Marotta sarei preoccupato!”

Inter in crisi, Pistocchi sentenzia: ”Se fossi Marotta sarei preoccupato!”

Udinese-Inter, finita 3 a 1 per i friuliani, sembra sancire l’ormai confermata crisi nerazzurra.

Troppi goal subiti, poco gioco e troppe sconfitte per una squadra che fino a pochi mesi fa lottava per vincere il campionato.

La responsabilità da settimane è ricaduta su Simone Inzaghi e il suo staff.

Crisi Inter Pistocchi

Anche Maurizio Pistocchi è intervenuto sul dilemma ed ha espresso il seguente parere:

“L’Inter di Conte poteva non piacere, ma sapeva sempre cosa fare e come farlo. Quella di Inzaghi è esattamente il contrario: improvvisa calcio, poche idee e confuse. L’Udinese di Sottil merita i tre punti per gioco e occasioni, e se fossi Marotta sarei molto preoccupato”.

Quindi il noto giornalista sembra essere dalla parte di chi vede in Simone Inzaghi il motivo numero uno di questa partenza a rilento dell’Inter.

LEGGI ANCHE:  Deulofeu sicuro: "Il punto debole dell'Inter è lui"

La sosta nazionali sarà utile per staccare la spina dalle tante partite giocate di fila e per comprendere quali siano stati gli errori che hanno portato i nerazzurri a disputare partite non all’altezza.

Giacomo Pio Impastato