Sei qui: Home » News Inter » Udinese-Inter, il giocatore friulano punta i nerazzurri: le condizioni

Udinese-Inter, il giocatore friulano punta i nerazzurri: le condizioni

La gara di domenica in casa dell’Udinese sarà un duro banco di prova per gli uomini di Simone Inzaghi.

I friulani, come detto anche stamattina, sono, molto probabilmente, la sorpresa di questo inziio campionato.

Il cambio allenatore, con l’arrivo di Sottil al posto di Cioffi (passato all’Hellas Verona), la squadra sta facendo molto bene, trovandosi in classifica ad un solo punto da Napoli, Atalanta e Milan.

L’Inter, dal canto suo, dopo le sconfitte consecutive contro Milan e Bayern Monaco, si è ripresa con le vittorie contro Torino e Viktoria Plzen, ma con l’Udinese guai ad abbassare la guardia.

Per la sfida, entrambi gli allenatori devono fare i conti con qualche defezione. Ad Inzaghi mancherà Romelu Lukaku, ma anche Sottil potrebbe fare a meno di un giocatore sul quale i bianconeri ci hanno puntato molto, ossia, Jaka Bijol, acquistato quest’anno.

LEGGI ANCHE:  Bergomi sicuro: "L'Inter deve ritrovarlo!", poi la risposta su Perisic
 Jaka Bijol
GettyImages,  Jaka Bijol

Il difensore centrale aveva rimediato una brutta distorsione alla caviglia nel match contro la Roma.

C’è ancora qualche perplessità, però, riguardo a una sua convocazione e La Gazzetta dello Sport scrive: “Bijol, pur avendo visto poco il campo in questa sei gare (è stato in panchina con Milan e Monza, ha giocato 24 minuti con la Salernitana, 90 con la Fiorentina e 17 con la Roma, infortunato a Sassuolo) è uno tra i nuovi bianconeri più interessanti e la sua assenza toglierebbe al reparto arretrato un elemento importante, unico per capacità di palleggio. Proprio per questo è protagonista di una corsa contro il tempo per poter dire la sua contro la squadra di Simone Inzaghi”.

Manca ancora un po’ per domenica, ma Sottil ci spera.