Sei qui: Home » News Inter » Furto a casa del calciatore nerazzurro: è successo durante Milan-Inter!

Furto a casa del calciatore nerazzurro: è successo durante Milan-Inter!

Un giocatore dell’Inter e un ex nerazzurro sono stati vittime di una rapina nelle rispettive abitazioni, proprio mentre erano in campo per disputare uno dei derby contro il Milan della passata stagione.

Stiamo parlando di Hakan Calhanoglu e Stefano Sensi, ora al Monza. Secondo le ricostruzioni degli agenti, i ladri sono entrati dalle finestre e hanno portato via abiti griffati, borse, accessori firmati ma soprattutto gioielli e orologi preziosi.

Calhanoglu Inter Rapina

A quasi un anno dai furti, ora la polizia di Milano ha arrestato due croati di 21 e 26 anni accusati di essere i ladri “acrobati” responsabili dei ladrocini.

Gli episodi contestati sono avvenuti tra ottobre 2021 e febbraio 2022, periodo in cui a Milano ci fu una vera e propria escalation di furti nelle case di vip e noti. Tra i personaggi più conosciuti anche l’Influencer Chiara Nasti, che ha subito la stessa sorte dei due calciatori. La situazione degenerò al punto che si comincio a parlare di allarme sicurezza in città.

LEGGI ANCHE:  Italia-Inghilterra, Acerbi: "Buona partita", poi svela le sue condizioni

Secondo quanto emerso dalle indagini coordinate dai pm Laura Pedio e Maurizio Ascione, i due controllavano i profili social delle potenziali vittime per monitorare gli spostamenti e poi colpire. Inoltre, come hanno dimostrato le immagini degli impianti di videosorveglianza, compivano spesso acrobazie per entrare negli appartamenti dei vip.