Sei qui: Home » News Inter » Juventus-Salernitana, succede di tutto nel finale: maxi rissa e tante espulsioni!

Juventus-Salernitana, succede di tutto nel finale: maxi rissa e tante espulsioni!

Durante gli ultimi minuti della gara tra Salernitana e Juventus, Arkadiusz Milik spizza il pallone per il vantaggio bianconero. Il polacco esplode dalla gioia e si toglie la maglia, nonostante fosse già ammonito.

L’esultanza gli costa il secondo giallo. L’attaccante rientra negli spogliatoi, ma il gol viene annullato poiché Leonardo Bonucci è in posizione di fuorigioco. Scoppia la polemica, dato che il difensore bianconero non influisce in alcun modo nell’azione, come specificato anche da Luca Marelli su DAZN.

Arkadiusz Milik, Juventus

I primi ad ‘esplodere’, sono stati i protagonisti sul terreno di gioco. Un finale super incandescente, con una maxi rissa che si è scatenata sopra il prato verde. Il direttore di gara, Matteo Marcenaro, espelle Juan Cuadrado, Federico Fazio e Massimiliano Allegri. Adrenalina e nervi tesissimi.

LEGGI ANCHE:  Inter, il futuro di Lukaku è già incerto: 'avviso' dall'Inghilterra

La gara è terminata poi con il risultato di 2-2. A segno Antonio Candreva, Krysztof Piatek, Gleison Bremer e Leonardo Bonucci. I bianconeri, adesso, si trovano a 10 punti in classifica, dove occupano l’ottava posizione, a -2 dall’Inter.

Vittorio Assenza