Sei qui: Home » News Inter » Dove vedere Inter Torino in TV e streaming: tutte le soluzioni

Dove vedere Inter Torino in TV e streaming: tutte le soluzioni

Tre sconfitte consecutive tra Champions League e Serie A per gli uomini allenati da Simone Inzaghi che, domani pomeriggio alle ore 18 a San Siro, sono chiamati al riscatto in campionato contro la sorpresa di questo avvio di stagione: il Torino di Ivan Juric. Di seguito tutte le informazioni su dove vedere Inter Torino in TV e streaming.

Granata che fin qui hanno collezionato ben 10 punti in classifica grazie alle vittorie con Monza, Cremonese e Lecce e al pareggio con la Lazio.

DOVE VEDERE INTER TORINO IN TV E STREAMING

L’anticipo di questa 6ª giornata di Serie A, Inter-Torino, sarà trasmesso in esclusiva in diretta streaming da DAZN e sarà visibile per i suoi utenti anche sulle smart tv di ultima generazione compatibili con la app, e, sempre grazie all’applicazione, su tutti i televisori collegati ad una console PlayStation 4/5 o Xbox (One, One S, One X, Series X, Series S), al TIMVISION BOX o ad un dispositivo Google Chromecast o Amazon Fire TV Stick.

Coloro che sono abbonati sia a DAZN, sia a Sky, potranno seguire la partita sulla propria tv anche grazie alla app presente sul decoder Sky Q e attraverso il canale Zona DAZN (numero 214 del satellite).

Per gli amanti dello streaming, invece, Inter-Torino si potrà vedere in diretta grazie a DAZN sia sul proprio pc o notebook, collegandosi con il sito ufficiale della piattaforma, sia su tutti i dispositivi mobili quali smartphone, tablet, iPhone e iPad.

Inter Torino Serie A

PROBABILI FORMAZIONI

Come annunciato nel post partita di Inter-Bayern Monaco dallo stesso Simone Inzaghi, l’Inter è pronta a cambiare volto domani e a scendere in campo con un 11 titolare abbastanza diverso rispetto a quello visto mercoledì sera.

LEGGI ANCHE:  "Ho fatto tanta strada per arrivare qui", emozionante Dimarco: cosa ha detto dopo il primo gol in Nazionale

Fiducia ad Handanovic tra i pali dopo l’esordio ufficiale di Onana in Champions League. Bastoni dovrebbe chiudere il terzetto difensivo composto da Skriniar e De Vrij, ma occhio a Dimarco. Sulla corsia di destra dovrebbe essere sicuro del posto Denzel Dumfries, mentre a sinistra è ancora aperto il ballottaggio tra Darmian e Gosens, con quest’ultimo leggermente in svantaggio. In mezzo al campo Mkhitaryan insidia ancora una volta Barella per formare la mediana con Brozovic e Calhanoglu. Dzeko pronto ad affiancare Lautaro Martinez, Correa scalpita.

Ivan Juric è pronto a riproporre quasi in blocco la formazione vista nell’ultima giornata di campionato contro il Lecce con pochi dubbi in vista del match. In dubbio la presenza di Schuurs in difesa, Buongiorno pronto a sostituirlo. Ola Aina insidierà fino all’ultimo minuto l’ex Lazaro per un posto sulla fascia destra, mentre è confermato il rientro di Sanabria al posto di Pellegri con i soliti Vlasic e Radonjic alle sue spalle.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Darmian; Lautaro Martinez, Dzeko.

TORINO (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Buongiorno, Ricardo Rodríguez; Lazaro, Lukic, Ilkhan, Vojvoda; Vlasic, Radonjic; Sanabria.