Sei qui: Home » News Inter » Inter-Bayern, l’ex portiere: “Errore? Lui sarebbe stato crocifisso!”

Inter-Bayern, l’ex portiere: “Errore? Lui sarebbe stato crocifisso!”

L’ex portiere Stefano Sorrentino, nel corso di ‘Tutti convocati‘, ha detto la sua riguardo l’esordio da titolare di Onana nella sfida contro il Bayern Monaco. Secondo lui, l’ex Ajax ha disputato una buona prova nel complesso, macchiata però da un piccolo errore che poteva costare caro. Fortunatamente la palla, scappata dalla sua presa, è finita contro il palo, per poi tornare tra le braccia di Onana.

Sorrentino si è soffermato proprio su questo episodio, marcando la differenza di trattamento nei confronti di Handanovic. Secondo lui infatti, se fosse stato il portiere sloveno a commettere un errore del genere, i tifosi lo avrebbero addirittura crocifisso!

LEGGI ANCHE:  La rivelazione: "Inzaghi preferirebbe far giocare lui contro la Roma!"
Sorrentino Onana Handanovic

Queste le sue parole:

“Ieri Onana ha fatto molto bene, a parte una palla che gli è scappata ed è finita sul palo, ma nessuno ne parla. Se lo avesse fatto Handanovic, lo avrebbero crocifisso in Piazza Duomo. Per me non deve esserci alternanza, ma gerarchie ben chiare. Sto notando che in tante squadre c’è tendenza a gestire il portiere e ad alternarlo”.