Sei qui: Home » News Inter » Caressa avvisa l’attaccante dell’Inter: “Non può fare come l’anno scorso”

Caressa avvisa l’attaccante dell’Inter: “Non può fare come l’anno scorso”

Intervenuto sul suo canale YouTube, Fabio Caressa ha stilato la top 11 dell’ultimo turno di Serie A, all’interno del quale sono stati inseriti anche due nerazzurri: Nicolò Barella e Lautaro Martinez. Questo il suo commento sull’avvio di stagione dei due calciatori:

Su Barella:

“Nelle prime giornate di questo campionato non mi era piaciuto. Aveva ripreso qualche vizio giovanile: troppo nervosismo in campo anche con i compagni e troppa voglia di strafare. Credo, però, che si sia reso conto che il suo tipo di gioco stava subendo una piccola involuzione e si è visto nella gara contro la Cremonese, dove è tornato a correre nel modo giusto, senza sprecare energie ed è tornato a fare gol. Lui per rendere al massimo ha bisogno di essere un po’ sopra le righe, però non deve esagerare. Perché altrimenti quella cosa si trasforma in ansia, che rischia di bloccarlo e di costringerlo a fare cose che in quel momento della partita non sono giuste”.

Su Lautaro Martinez:

LEGGI ANCHE:  Cessione Inter, il giornalista lo ha rivelato in diretta!
Caressa, Lautaro Martinez, Barella

Lautaro mi sta piacendo tantissimo, come l’anno scorso prima della pausa che ha avuto. Questo è il grande nemico dell’attaccante dell’Inter. In questa stagione, soprattutto dopo il Mondiale, non potrà permettersi uno stop come quello della scorsa annata, perché in un mese non ci saranno più 5 partite, ma 8. È lui l’uomo decisivo dell’attacco dell’Inter e può essere l’anno del suo lancio definitivo a livello internazionale”.