Sei qui: Home » News Inter » Calciomercato, Inter più forte o più debole dell’anno scorso? Mentana non ha dubbi!

Calciomercato, Inter più forte o più debole dell’anno scorso? Mentana non ha dubbi!

L’Inter chiude il calciomercato con gli acquisti di Acerbi, Lukaku, Asllani, Bellanova, Mkhitaryan, Onana e le cessioni di Casadei, Pinamonti, Sanchez, Vidal, Ranocchia e Perisic. Enrico Mentana, direttore di LA7 e grandissimo tifoso dei nerazzurri, ha commentato così – direttamente dal suo profilo Facebook – la campagna acquisti condotta da Marotta e soci. Di seguito il contenuto del suo post:

Calciomercato Inter Mentana

“Doveroso e sentito sospirone di sollievo da tifoso: l’Inter ha resistito all’assalto milionario del Psg, e si è tenuta il gioiello difensivo Skriniar. A questo punto, chiuso il mercato, bisogna dire grazie ai dirigenti (perché sappiamo quante pressioni hanno avuto, e come i problemi economici abbiano impedito colpi preparati da tempo): l’Inter di quest’anno a mio parere è più forte sulla carta di quella che comunque la scorsa stagione ha portato a casa secondo posto, Coppa Italia e Supercoppa. Avessimo dovuto vendere Bastoni o Skriniar per far quadrare il bilancio (come accadde un anno fa con Hakimi) in tanti ci saremmo arrabbiati, e tanto. Ma proprio per questo oggi invece bisogna esser contenti, il tifo l’avremmo fatto sempre e comunque, ma così c’est plus facile (cari ricconi del Psg, non sempre bastano i petroeuro)”.

PIERFRANCESCO VECCHIOTTI