Sei qui: Home » News Inter » Acerbi-Inter, fumata bianca vicina: cosa manca per chiudere l’operazione

Acerbi-Inter, fumata bianca vicina: cosa manca per chiudere l’operazione

Giornata di riflessioni in casa Inter, dopo la brutta sconfitta rimediata contro la Lazio.

I cambi di Inzaghi (soprattutto la sostituzione di Dumfries, il migliore dei nerazzurri) sono stati decisivi in negativo per l’esito finale della gara contro i biancocelesti.

Oltre al campo, si riflette anche sul mercato, con Marotta e Ausilio al lavoro per completare la rosa con un difensore centrale.

Foto: Getty Acerbi Inter Calciomercato Lazio

La scelta definitiva sembra esser ricaduta su Francesco Acerbi, pupillo del tecnico nerazzurro. Un aggiornamento sull’operazione arriva direttamente da Sky Sport.

Secondo l’emittente televisiva, l’affare sembra essere ormai in dirittura d’arrivo. Restano da limare gli ultimi dettagli riguardanti il prestito oneroso e le mensilità arretrate di luglio e agosto chieste dal giocatore alla Lazio.

LEGGI ANCHE:  Inter, si pensa già al mercato che verrà: due nomi per la fascia

Dettagli risolvibili, tanto che la fumata bianca può arrivare in tempi strettissimi.

L’Inter ha quindi deciso di puntare sull’usato sicuro, dai costi contenuti, per rinforzare il reparto difensivo, a differenza di altre piste più onerose (Akanji su tutti).