Sei qui: Home » News Inter » Infortuni Serie A, l’esperto fa chiarezza: i motivi

Infortuni Serie A, l’esperto fa chiarezza: i motivi

Intervenuto ai microfoni di Sport Mediaset, Matteo Vitali, medico ortopedico presso l’Unità di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale San Raffaele di Milano, ha chiarito la questione relativa agli infortuni frequenti di inizio stagione di Serie A.

Di seguito riportate la parole dell’esperto:

Infortuni Serie A Vitali

Gli infortuni più frequenti nel calcio professionistico a inizio stagione sono infiammazioni, sollecitazioni e lesioni muscolari. Questo perché si viene da un periodo di preparazione molto intensa e un inizio dell’attività molto rapido. Il rischio è di non avere pronte le strutture per un carico sportivo idoneo. Soprattutto quest’anno, vista la preparazione ridotta, causa Mondiale, le sollecitazioni saranno maggiori e i tempi di preparazione sono stati ridotti. Quindi il rischio di avere delle infiammazioni acute, delle lesioni, è maggiore rispetto agli altri anni perché non si è potuta spalmare la preparazione in 5-6 settimane, ma i club sono stati costretti a farla in un mese. Questo espone, dunque, i calciatori a un maggiore rischio di infortuni“.

LEGGI ANCHE:  Ultime notizie Inter: la decisione sul rinnovo del difensore!

Elio Granito