Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Calciomercato Inter, Acerbi sempre più vicino: quando si può chiudere

Calciomercato Inter, Acerbi sempre più vicino: quando si può chiudere

Calciomercato Inter, si avvicina sempre di più l’approdo di Francesco Acerbi a Milano.

Il difensore biancoceleste, in rottura totale con i tifosi laziali è in cerca di sistemazione e ai nerazzurri, da tempo in cerca di un vice De Vrij, ritroverebbe Simone Inzaghi, tecnico già avuto a Roma. Negli anni di militanza del tecnico alla Lazio, l’italiano, era capitano e tassello inamovibile della scacchiera tattica dell’allenatore.

Notizia di giorni fa è la posizione dei vertici della squadra lombarda che non sono intenzionati ad investire sul mercato. Da qui, la necessita di un’operazione in prestito.

Acerbi-Lazio

Lotito, patron biancoceleste, ha finalmente aperto a questa formula, la Gazzetta dello Sport, inoltre, aggiunge che il prestito sarebbe concesso anche senza obbligo di riscatto.

LEGGI ANCHE:  Bilancio Inter, la rivelazione: "Accadrà nei prossimi giorni"

Il mercato, si sa, è fatto di momenti e con la chiusura vicina, adesso è l’Inter ad aver in mano le carte del gioco, in quanto, l’avventura laziale del difensore è al capolinea e tenerlo sarebbe per Lotito solo un costo in più da sostenere.

Stando a quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport la chiusura sarebbe in programma per l’inizio della settimana che verrà e l’esito dell’operazione non sarebbe in discussione La trattativa, dunque, si farà.

Inzaghi può quindi sorridere, il sesto difensore tanto agognato presto sta per arrivare e potrà cosi riabbracciare un suo fedelissimo.