Sei qui: Home » News Inter » Rimborso DAZN: c’è la decisione definitiva!

Rimborso DAZN: c’è la decisione definitiva!

Il matrimonio tra DAZN e la Serie A, o per meglio dire, con la Lega, non ha mai vissuto dei momenti tranquilli, sin da quella lontana serata di agosto del 2018, quando ufficialmente il broadcaster tedesco si affacciava per la prima volta al massimo campionato italiano trasmettendo in streaming la diretta di Lazio-Napoli. Da lì in poi un lungo tira e molla, anzi, tante tirate di orecchie volendo massimizzare l’utilizzo del verbo. Tanti nomi, tante promesse, ma problemi che a quasi cinque anni dalla prima trasmissione, continuano ad esistere, proprio come quel sabato all’Olimpico, fino alla scorsa settimana.

DAZN Serie A Vezzali

Pochi minuti fa, l’Ansa ha comunicato una svolta nel rapporto tra la Lega di A e l’emittente televisiva: “Saranno rimborsati in modo automatico, senza dover compilare moduli, tutti gli abbonati alle prese col problema di Dazn sabato e domenica scorsi: è questo, apprende l’ANSA, il lodo raggiunto dalla Sottosegretaria Valentina Vezzali con la piattaforma tv, il Ministero dello Sviluppo Economico, AgCom e la Lega Serie A per indennizzare i cittadini dopo i disservizi della prima giornata di campionato. L’indennizzo, che arriverà all’utente entro i prossimi 15 giorni, sarà pari al doppio di quanto previsto da AgCom e quindi al 50% del valore mensile dell’abbonamento: tra 10 e 20 euro, a seconda del canone mensile“. La risposta all’ultimatum di ferragosto da Milano verso l’official broadcaster quindi non è tardata ad arrivare.

LEGGI ANCHE:  Bilancio Inter, la rivelazione: "Accadrà nei prossimi giorni"

VINCENZO BONIELLO