Sei qui: Home » News Inter » Condò spiazza tutti su Lukaku: “Non succederà!”

Condò spiazza tutti su Lukaku: “Non succederà!”

L’Inter ha vinto all’ultimo respiro contro il Lecce nella prima giornata di campionato.

La prestazione della squadra di Simone Inzaghi è stata analizzata dal giornalista Paolo Condò, ai microfoni di Sky Sport 24.

Foto: Getty Condò Lukaku Inter Lautaro

Il giornalista ha spiegato che si aspetta di vedere una squadra in grado di riempire l’area (col ritorno di Romelu Lukaku, con un Lautaro che non avrà di certo un ruolo di secondo piano nell’attacco nerazzurro).

LE DICHIARAZIONI

“Mi immagino un’Inter diversa, nel solco di quello che ha fatto Inzaghi l’anno scorso. Non una squadra che va solo negli spazi, in campo aperto, ma che occupi anche l’area. Lautaro non avrà di certo un ruolo subalterno rispetto a Lukaku“. 

Sulla condizione di Gosens e il paragone con Perisic:

LEGGI ANCHE:  Inzaghi: "Concentrati e determinati per vincere! Roma? Sanno farlo alla perfezione"

Gosens non è Perisic, mi auguro che il tedesco ritorni ai suoi livelli che ora sono lontani. Mi aspetto un contributo maggiore dai centrocampisti e dai quinti”.

L’Inter giocherà la prossima partita di campionato in casa contro lo Spezia, sabato sera alle 20:45.