Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Zenga critico: “Inzaghi deve prendere una decisione!”

Zenga critico: “Inzaghi deve prendere una decisione!”

Zenga critico nei confronti di Simone Inzaghi.

L’ex portiere dell’Inter, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport ha rilasciato il proprio pensiero in merito alla nuova rosa a disposizione del tecnico ex Lazio. Il carattere dell’allenatore lo conosciamo, uomo di temperamento e mai banale nelle cose che dice a rischio di ricevere critiche e anche questa volta non le ha mandate a dire.

Durante l’intervista ha, ovviamente, parlato dei nerazzurri e dei movimenti di mercato di questa ultima sessione estiva soffermandosi in particolar modo su due questioni.

Samir-Handanovic-Inter

La prima è quella legata all’acquisto di Romelu Lukaku, molto apprezzato dall’Uomo ragno, soprannome dell’ex estremo difensore. Il secondo argomento di giornata è il dubbio su chi sarà il nuovo primo portiere dell’Inter se ancora Handanovic o se invece, il nuovo arrivato Onana, riuscirà a rubare il posto dello sloveno.

LEGGI ANCHE:  Milan, Kjaer non ci sta: "Inter e Juve favorite? Vi dico cosa penso"

L’ex tecnico di Sampdoria e Catania ha rimproverato l’attuale allenatore nerazzurro consigliandogli di stabilire in fretta delle gerarchie ben chiare e precise per la porta evitando ballottaggi che, a suo dire, in porta non portano a nulla di buono.

Questo il pensiero di Zenga su chi deve difendere i pali nerazzurri:

“Per me il titolare è Handanovic, e il Napoli insegna: l’alternanza non aiuta. Onana è un acquisto di prospettiva. Milan, serve un difensore”