Sei qui: Home » News Inter » Inter in ansia per Gosens, occhi su un esterno: dalla Serie A

Inter in ansia per Gosens, occhi su un esterno: dalla Serie A

Secondo la rosea nella prima giornata di campionato potrebbe giocare Federico Dimarco a sinistra, nonostante mister Inzaghi preferisca farlo giocare come terzo di sinistra in difesa.

In casa Inter c’è un po’ di preoccupazione per Robin Gosens. L’esterno tedesco, acquistato a gennaio dall’Atalanta, è reduce da un infortunio che sta creando più di un semplice grattacapo.

Gosens è indietro, ha bisogno di mettere minuti nelle gambe, di ritrovare sensazioni positive che gli mancano da quasi un anno. Ad Appiano con lo staff di Inzaghi sta lavorando duramente, l’allenamento di ieri pomeriggio è stato segnalato come particolarmente duro, adesso in serie ci sono in programma tre giorni di fila di doppie sedute. Gosens sta sfruttando anche le giornate vuote, come accaduto la scorsa settimana, per accelerare. Ma bisogna anche stare attenti a forzare. Il tedesco si è ripresentato in ritiro un mese fa, dopo la pausa estiva, “troppo” allenato. Ecco perché dopo le prime partite si è fermato“, si legge.

LEGGI ANCHE:  Tegola per Inzaghi, un titolarissimo salta il Villareal: le condizioni

A dire il vero, l’Inter non vorrebbe intervenire sul mercato, anche se i nomi circolati negli ultimi tempi sono stati tanti, da Reguilon, passando per Kostic, fino ad arrivare ad Angeliño. Il preferito, però, sarebbe Udogie, dell’Udinese.

Getty Images, Destiny Udogie

Per ora non c’è una pista attiva, perché Inzaghi e i dirigenti contano di avere risposte positive a breve dal tedesco“, scrive la Gazzetta.

D’altronde, senza la cessione di un big, alla dirigenza nerazzurra resta solo la possibilità di tesserare un difensore gratis o in prestito con diritto di riscatto e non obbligo.