Sei qui: Home » News Inter » Inter, Radu torna sull’episodio di Bologna: “I giorni più brutti della mia vita!”

Inter, Radu torna sull’episodio di Bologna: “I giorni più brutti della mia vita!”

Inter, Radu torna sull’episodio che lo ha reso triste protagonista della volata scudetto. Il suo errore nel match contro il Bologna a detta di molti ha pesato, e non poco, nel consegnare la vittoria finale ai rivali del Milan.

Il portiere, fresco acquisto della neopromossa Cremonese, dal ritiro del lombardi ha parlato ai microfoni di Dazn. Inevitabile il riferimento all’Inter e, di conseguenza, a ciò che è successo la scorsa stagione.

Radu-Inter

Queste le parole del nuovo estremo difensore grigiorosso:

“Il calcio è così, ti dà e ti toglie. Poi, sono episodi che succedono, soprattutto ad un portiere. Ho scelto di fare questo, sia nei momenti brutti che in quelli belli bisogna stare sempre sul pezzo. I giorni dopo quell’episodio sono stati i più brutti della mia vita. […] L’ho vissuto abbastanza pesantemente perché mi dispiaceva per il lavoro fatto prima e per i miei compagni che avevano lavorato per ottenere il primo posto e poi non ci siamo arrivati. Il dispiacere è stato tanto però, come già detto, il lavoro del calciatore non è facile quindi bisogna imparare dagli errori. Nel bene o nel male. Ma c’è il gruppo, se uno sbaglia, gli altri lo aiutano. Ci sono opinioni e opinioni, io guardo la mia squadra, quello che è successo, è successo, non bisogna rimpiangere nulla. Bisogna imparare dagli errori, l’ho sempre detto perché può succedere”.