Sei qui: Home » News Inter » Ritardo con i pagamenti, l’Inter censura lo sponsor dal sito!

Ritardo con i pagamenti, l’Inter censura lo sponsor dal sito!

Nuovi problemi in casa Inter. Come riportato dal Sole24Ore, il Main Sponsor nerazzurro Digital Bits sarebbe in grave ritardo nel rispettare gli obblighi stabiliti dal contratto stretto con la società nerazzurra. La società di Crypto valute in particolare non avrebbe ancora corrisposto al club nerazzurro nessun pagamento da quando è passato dall’essere sponsor di manica a main sponsor del club.

Un indizio dell’attrito con l’Inter è proprio la decisione dei nerazzurri di censurare ogni riferimento allo sponsor dal proprio sito online. Probabile che anche sabato in occasione dell’amichevole contro il Leone possano non comparire sui led pubblicitari a bordocampo.

LEGGI ANCHE:  Milan, Kjaer non ci sta: "Inter e Juve favorite? Vi dico cosa penso"
Digital Bits Inter

L’Inter sta comunque cercando di riattivare in qualche modo i contatti. Con Digital Bits, la società nerazzurra ha firmato un contratto da quattro stagioni per 85 milioni di dollari.

Attualmente, il valore effettivo della moneta ha ricevuto un crollo quasi totale sul mercato. La criptovaluta di DigitalBits ha un prezzo di 0,038718 dollari, inferiore del 96,24% rispetto al massimo storico di 1,03.