Sei qui: Home » News Inter » Skriniar futuro in bilico: l’Inter lo vende ad una condizione!

Skriniar futuro in bilico: l’Inter lo vende ad una condizione!

Skriniar, ore decisive per il suo futuro. La permanenza dello slovacco nella rosa guidata da Simone Inzaghi sembra ormai cosa concreta. Da diversi giorni, il difensore è con le valigie in mano direzione Parigi. Poca la distanza tra domanda ed offerta e la sensazione che ora del 1 settembre l’accordo si sarebbe trovato tra le due società.

Dopo la doccia gelata subita dall’Inter con il mancato arrivo di Bremer cambiano però le carte in tavola. Ora il primo obiettivo della società meneghina sarebbe proprio il rinnovo di contratto del calciatore slovacco.

A riportare la situazione è la Gazzetta dello Sport, che sottolinea come l’intesa tra giocatore e società non dovrebbe essere complicata da trovare. Skriniar sarebbe ben felice di restare a Milano e Inzaghi non perderebbe un pezzo fondamentale della propria difesa.

Skriniar-Inter

Le cifre per il rinnovo sembrerebbero essere di 6 milioni all’anno fino al 2027. Cifra importante che testimonia la centralità nel progetto che vuole dargli la società.

LEGGI ANCHE:  Rivelazione dalla Svizzera: riguarda il futuro di Akanji!

Nonostante la volontà delle due parti è innegabile che il difensore abbia mercato e l’Inter sarà disposta a considerare ogni offerta purchè superi i 70 milioni di euro.

Questo il prezzo fissato per il cartellino del difensore, fino a questo momento tra cash e contropartite il PSG è arrivato a quota 60, vedremo nel prossimo mese se i parigini faranno quello sforzo in più per limare la distanza o se il difensore vestirà ancora i colori nerazzurri.