Sei qui: Home » Calciomercato Inter » Inter, domani il rilancio del PSG per Skriniar: poi l’assalto al sostituto

Inter, domani il rilancio del PSG per Skriniar: poi l’assalto al sostituto

Per Milan Skriniar, entro domani, stando all’edizione odierna del Corriere dello Sport, l’Inter attende una nuova offerta del PSG per lo slovacco. Un ultimo rilancio decisivo, la fumata bianca è vicina, e potrebbe arrivare a breve qualora i transalpini dovessero mettere sul tavolo una cifra compresa tra i 65 e i 70 milioni, bonus compresi.

Bremer Torino Inter Skriniar

L’addio dell’ex Sampdoria servirà per accelerare nelle contrattazioni con il Torino per Bremer: i granata continuano a chiedere 40 milioni, Marota e Ausilio non si sono spinti oltre i 30, accettando al massimo di inserire nell’operazione il gioiellino della Primavera Casadei, ma solo con la clausola della recompra. Attenzione anche alla concorrenza della Juventus, che in queste ore potrebbe cedere De Ligt al Bayern Monaco per una cifra complessiva intorno ai 90 milioni, e si fionderebbero con forza proprio sul centrale brasiliano del Torino.

LEGGI ANCHE:  Marsiglia-Sanchez, c'è l'accordo ma c'è un ostacolo: il motivo

L’Inter deve accelerare per la cessione dello slovacco, le altre opzioni restano Milkenkovic della Fiorentina, con il quale c’è l’accordo da diverso tempo, e Akanji del Borussia Dortmund, con il quale però non è mai iniziata una vera e propria trattativa, ma solo un timido interessamento.