Sei qui: Home » News Inter » Pirola alla Salernitana, cambia l’accordo: la novità sul diritto di recompra

Pirola alla Salernitana, cambia l’accordo: la novità sul diritto di recompra

Lorenzo Pirola sarà un nuovo giocatore della Salernitana. Il difensore italiano è già approdato a Jenbach, sede del ritiro della squadra campana, per iniziare a lavorare agli ordini di mister Nicola. Il giovane classe 2002 arriva dall’Inter in prestito con obbligo di riscatto che scatta alla 20esima presenza con la maglia della squadra amaranto.

Stando a quanto riportato dal quotidiano Il Mattino, nell’affare tra i due club è stato eliminato il diritto di recompra a favore dei nerazzurri, che quindi in futuro, in caso di riscatto, non potranno più avere il controllo del cartellino del calciatore.

Salernitana Pirola Inter

I NUMERI DI PIROLA CON L’INTER

Il difensore della nazionale Under 21 è cresciuto nel settore giovanile dell’Inter, dove approdò nel 2015. Nella stagione 2019-20 fu aggregato alla prima squadra guidata da Antonio Conte e debuttò il 16 luglio 2020, a 18 anni, sostituendo Candreva al 79′ dell’incontro di campionato della 33ª giornata vinto per 4-0 in trasferta contro la SPAL.

LEGGI ANCHE:  Sanchez-Inter, tutto pronto: succederà nelle prossime ore!

Quella fu l’unica presenza in prima squadra con addosso la maglia nerazzurra. Poi il doppio prestito al Monza e i diversi infortuni che non gli hanno però impedito di partecipare ai playoff che hanno poi portato la squadra di Silvio Berlusconi in massima serie.